top of page

I principali 11 benefici dell'olio di olivello spinoso per la salute

L'olio di olivello spinoso è stato usato per migliaia di anni come rimedio naturale per vari disturbi.


Viene estratto dalle bacche, dalle foglie e dai semi della pianta dell'olivello spinoso (Hippophae rhamnoides), un piccolo arbusto che cresce ad alta quota nella regione nord-occidentale dell'Himalaya. Si può applicare sulla pelle o assumere per via orale.


Talvolta definito il frutto sacro dell'Himalaya, è un rimedio popolare nella medicina ayurvedica e in quella tradizionale cinese. Si dice che fornisca benefici per la salute che vanno da capelli e pelle più luminosi a un minor rischio di cancro e malattie cardiache.


Ecco 11 benefici dell'olio di olivello spinoso, sostenuti dalla scienza

1. Ricco di molti nutrienti


L'olivello spinoso è ricco di varie vitamine, minerali e composti vegetali benefici. È naturalmente pieno di antiossidanti, che aiutano a proteggere l'organismo dall'invecchiamento e da malattie come il cancro e le patologie cardiache.


Le sue bacche sono particolarmente ricche di vitamine A, C, K ed E. Contengono anche notevoli quantità di ferro, calcio, magnesio, potassio, rame e zinco.


Inoltre, i suoi semi e le sue foglie sono ricchi di fitosteroli, un composto vegetale con molti benefici, tra cui quello di bloccare l'assorbimento del colesterolo proveniente dalla dieta. Questo è uno dei modi in cui l'olio di olivello spinoso può ridurre il rischio di malattie cardiache.

Questo olio può essere ricavato dai semi o dalle bacche dell'olivello spinoso ed è considerato il componente più prezioso della pianta.


Contiene un'alta percentuale di acido palmitoleico, che si trova anche nel grasso della pelle umana. Per questo motivo, si ritiene che quest'olio acceleri la guarigione delle ferite e mantenga la pelle sana.


È interessante notare che l'olio di olivello spinoso potrebbe anche essere uno degli unici alimenti vegetali noti per fornire tutti e quattro gli acidi grassi omega. Inoltre, più della metà dei grassi presenti in quest'olio è costituita da grassi mono e polinsaturi, due tipi di grassi sani.


2. Può proteggere la pelle


L'olio di olivello spinoso è utilizzato da secoli come trattamento tradizionale della pelle.


È ricco di grassi insaturi, antiossidanti, fitosteroli, carotenoidi e vitamine E e K, che insieme proteggono l'integrità della pelle e ne favoriscono il rinnovamento.


L'olio di olivello spinoso è anche ricco di acido palmitoleico, un tipo di grasso naturalmente presente nella pelle umana che può essere utilizzato per trattare le ustioni e promuovere la guarigione delle ferite.


È anche una buona fonte di acido linoleico (LA), un acido grasso omega-6 che è l'acido grasso più abbondante nella pelle umana. Le ricerche suggeriscono che il LA può ridurre l'acne e la psoriasi, oltre a proteggere dalla pelle secca e squamosa.


Oltre al LA, l'olio di olivello spinoso contiene altri grassi omega-6, come l'acido gamma linolenico (GLA), che può contribuire a ridurre l'eczema e a migliorare l'acne.


Inoltre, i composti presenti nell'olio di olivello spinoso sembrano promettenti per proteggere la pelle dagli effetti dannosi dei raggi UV del sole.


Forse non sorprende che l'olivello spinoso sia comunemente aggiunto a vari prodotti pro-invecchiamento o per la riduzione delle rughe. È anche un ingrediente comune nei prodotti destinati al trattamento della pelle secca, irritata, desquamata o pruriginosa.


3. Può favorire la salute del cuore


L'olio di olivello spinoso può giovare alla salute del cuore in diversi modi.


Innanzitutto, è ricco di fitosteroli, composti vegetali con funzioni antiossidanti e antinfiammatorie che aiutano a proteggere l'organismo da danni e malattie, comprese quelle cardiache.


Questi composti contribuiscono anche a bloccare l'assorbimento del colesterolo dalla dieta, evitando che il colesterolo LDL (cattivo) crei ostruzioni nei vasi sanguigni e nelle arterie.


Inoltre, l'olio di olivello spinoso è una buona fonte di quercetina, un antiossidante direttamente collegato a un minor rischio di malattie cardiache.


4. Può ridurre i livelli di zucchero nel sangue


L'olio di olivello spinoso può aiutare a prevenire il diabete e a favorire una sana glicemia.


Studi sugli animali dimostrano che può contribuire a ridurre i livelli di zucchero nel sangue aumentando la secrezione di insulina e la sensibilità all'insulina.


In generale, quanto più l'organismo è in grado di secernere insulina e quanto più le cellule sono sensibili ad essa, tanto più basso è il rischio di diabete di tipo 2.



5. Può rafforzare il sistema immunitario


L'olio di olivello spinoso può aiutare a proteggere l'organismo dalle infezioni.


Gli esperti attribuiscono questo effetto, in gran parte, all'elevato contenuto di flavonoidi dell'olio. I flavonoidi sono composti vegetali benefici che possono rafforzare il sistema immunitario aumentando la resistenza alle malattie.


L'olio di olivello spinoso contiene anche una buona quantità di antiossidanti, che possono difendere l'organismo dai microbi.


6. Può favorire la salute del fegato


L'olio di olivello spinoso può contribuire alla salute del fegato.


Questo perché contiene grassi sani, vitamina E e carotenoidi, tutti elementi che possono salvaguardare le cellule epatiche dai danni.


7. Può avere effetti antitumorali


Composti come i flavonoidi e gli antiossidanti presenti nell'olio di olivello spinoso possono avere effetti antitumorali.


Per esempio, l'olivello spinoso è ricco di quercetina, un flavonoide che sembra contribuire a uccidere le cellule cancerogene.


Anche i vari altri antiossidanti dell'olivello spinoso, tra cui i carotenoidi e la vitamina E, possono offrire protezione.


8-11. Altri potenziali benefici


Sebbene l'olio di olivello spinoso sia ritenuto in grado di apportare ulteriori benefici alla salute, non tutte le indicazioni sono supportate dalla scienza. Quelle con maggiori evidenze sono le seguenti:

  • Può migliorare la digestione. Studi sugli animali indicano che l'olio di olivello spinoso può aiutare a prevenire e trattare le ulcere gastriche

  • Può alleviare i sintomi della menopausa. L'olivello spinoso può ridurre la secchezza vaginale e fungere da efficace trattamento alternativo per le donne in postmenopausa che non possono assumere estrogeni

  • Può trattare la secchezza oculare. Uno studio ha messo in relazione l'assunzione quotidiana di olivello spinoso con una riduzione dell'arrossamento e del bruciore oculare

  • Può migliorare l'aspetto dei capelli. L'olivello spinoso contiene piccole quantità di lecitina, un tipo di grasso che può rimuovere l'olio in eccesso dai capelli. Può anche aiutare a riparare i capelli danneggiati e a ripristinarne l'elasticità



2 visualizzazioni0 commenti
Image by Philipp Deus

Servizio Clienti

Dal lunedì alla domenica 

dalle ore 9.00 alle 12.30

e dalle 14.30 alle 19.00.

Diventa Rivenditore

Vuoi essere Partner

Healthy Line?

Clicca qui

Follow

Seguici anche su

Facebook

Clicca qui

bottom of page