top of page

Rimanete in salute quest'inverno con queste vitamine vitali

La mamma aveva ragione, le vitamine sono importanti


Le vitamine (e i minerali) sono nutrienti fondamentali per la salute e il benessere generale, non solo durante l'inverno ma anche durante tutto l'anno. Quando si tratta di mantenere un sistema immunitario sano, di stare al caldo e di combattere la tristezza invernale, gli integratori possono aiutare. È importante ricordare che non esistono pillole magiche, e questo vale anche per le vitamine. Una dieta sana dovrebbe fornirvi le vitamine di cui avete bisogno e gli integratori dovrebbero fare proprio questo: integrare.

Come integrate la vostra salute nei mesi freddi?


La vitamina D 


Ah, la "vitamina del sole". Il corpo produce vitamina D quando la pelle è esposta alla luce del sole, il che può essere un po' problematico durante l'inverno, quando le giornate sono più corte e fa troppo freddo per trascorrere molto tempo all'aperto. L'assunzione di un integratore di vitamina D ha molti benefici per la salute, come la salute delle ossa e una maggiore resistenza ad alcune malattie. Può anche aiutare a combattere la tristezza invernale. Non sono molti gli alimenti che contengono vitamina D. Il pesce, i latticini e i funghi ne contengono, ma in quantità così ridotte che può essere difficile soddisfare il fabbisogno giornaliero solo mangiando questi alimenti.


La vitamina C 


Da come se ne parla, si potrebbe pensare che la vitamina C sia la vitamina magica. Molti giurano che sia in grado di mantenervi sani e felici durante la stagione del raffreddore e dell'influenza. Non vorremmo far scoppiare la vostra bolla di felicità immunitaria, ma non è necessariamente così. La vitamina C non può evitare il raffreddore, ma può ridurne la gravità. Questo perché la vitamina C rafforza il sistema immunitario dell'organismo. Cercate la C al di fuori della bottiglia? Provate i mirtilli rossi, gli agrumi, le verdure a foglia verde e i peperoni. Una mela al giorno non toglie il medico di torno, ma un'arancia sì (e se non lo fa, almeno ha un buon sapore).


La vitamina E 


Anche se una carenza di vitamina E è rara, si tratta di una componente vitale per la salute, in particolare per la salute della pelle. Il clima invernale può far sì che la pelle si desquami, diventi secca e pruriginosa, ma le lozioni arricchite con vitamina E possono aiutare la pelle a trattenere l'acqua, mantenendola morbida e resistente. È stato inoltre dimostrato che riduce le infiammazioni, gli arrossamenti e le rughe. Quindi, pur non essendo un integratore in senso tradizionale, integrare la vostra routine cutanea con un po' di vitamina E ha i suoi benefici. Ed è facile da fare: la maggior parte delle lozioni contiene questa vitamina che protegge la pelle. Basta capovolgere il flacone della vostra crema idratante preferita e leggere l'etichetta degli ingredienti

La vitamina B 


Probabilmente avete sentito parlare di superalimenti. Ma che dire delle super vitamine? Le vitamine del gruppo B rientrano sicuramente in questa categoria, in quanto mantengono la salute delle cellule e danno energia. E sì, intendiamo vitamine (al plurale) perché esistono diversi tipi di vitamine B che hanno benefici diversi. La B-12 aiuta a regolare il sistema nervoso e la B-6 aiuta il corpo a trasformare il cibo in energia. Anche la B-1 e la B-2 trasformano ciò che si mangia in energia, ma offrono anche benefici neurologici e favoriscono la vista. Capite cosa intendiamo per "super"? Nei mesi più freddi, la B-12 è particolarmente benefica perché può migliorare l'umore e aumentare l'energia. La dose invernale può essere assunta con cereali integrali, carni rosse, legumi e verdure a foglia verde.


4 visualizzazioni0 commenti

Kommentare


Image by Philipp Deus

Servizio Clienti

Dal lunedì alla domenica 

dalle ore 9.00 alle 12.30

e dalle 14.30 alle 19.00.

Diventa Rivenditore

Vuoi essere Partner

Healthy Line?

Clicca qui

Follow

Seguici anche su

Facebook

Clicca qui

bottom of page