Vitamina D e salute: i benefici

La vitamina D è sia un nutriente che mangiamo sia un ormone che il nostro corpo produce. È una vitamina liposolubile che è nota da tempo per aiutare il corpo ad assorbire e trattenere il calcio e il fosforo; entrambi sono fondamentali per la costruzione delle ossa. Inoltre, studi di laboratorio dimostrano che la vitamina D può ridurre la crescita delle cellule tumorali, aiutare a controllare le infezioni e ridurre l'infiammazione. Molti organi e tessuti del corpo hanno recettori per la vitamina D, il che suggerisce ruoli importanti oltre alla salute delle ossa, e gli scienziati stanno attivamente studiando altre possibili funzioni.


Pochi alimenti contengono naturalmente vitamina D, anche se alcuni alimenti sono fortificati con questa vitamina. Per la maggior parte delle persone, il modo migliore per ottenere abbastanza vitamina D è prendere un integratore perché è difficile mangiarne abbastanza attraverso il cibo. Gli integratori di vitamina D sono disponibili in due forme: vitamina D2 ("ergocalciferolo" o pre-vitamina D) e vitamina D3 ("colecalciferolo"). Entrambe sono anche forme naturali che vengono prodotte in presenza dei raggi ultravioletti B (UVB) del sole, da cui il suo soprannome, "la vitamina del sole", ma la D2 è prodotta nelle piante e nei funghi e la D3 negli animali, compresi gli uomini. La produzione di vitamina D nella pelle è la fonte naturale primaria di vitamina D, ma molte persone hanno livelli insufficienti perché vivono in luoghi dove la luce del sole è limitata in inverno, o perché hanno un'esposizione limitata al sole a causa di essere al chiuso per la maggior parte del tempo. Inoltre, le persone con la pelle più scura tendono ad avere livelli ematici più bassi di vitamina D perché il pigmento (melanina) agisce come un'ombra, riducendo la produzione di vitamina D (e riducendo anche gli effetti dannosi della luce solare sulla pelle, compreso il cancro alla pelle).




Pochi alimenti sono naturalmente ricchi di vitamina D3. Le migliori fonti sono la carne del pesce grasso e gli oli di fegato di pesce. Piccole quantità si trovano nei tuorli d'uovo, nel formaggio e nel fegato di manzo. Alcuni funghi contengono un po' di vitamina D2; inoltre alcuni funghi venduti commercialmente contengono maggiori quantità di D2 a causa dell'esposizione intenzionale ad alte quantità di luce ultravioletta. Molti alimenti e integratori sono fortificati con vitamina D, come i latticini e i cereali.


  • Olio di fegato di merluzzo

  • Salmone

  • Pesce spada

  • Tonno

  • Succo d'arancia fortificato con vitamina D

  • Latticini e latti vegetali arricchiti con vitamina D

  • Sardine

  • Fegato di manzo

  • Tuorlo d'uovo

  • Cereali fortificati

Per aiutare il corpo ad assumere Vitamina D3 è utile integrare nella propria dieta un integratore alimentare come il Complete D3 Vitamin. Complete D3 Vitamin è un integratore alimentare a base di Vitamina D3, utile in caso di aumentato fabbisogno. La vitamina D contribuisce al normale assorbimento/utilizzo del calcio e del fosforo, a livelli normali di calcio nel sangue e al mantenimento di ossa normali, contribuisce a sostenere le naturali difese dell’ organismo nonchè il metabolismo ormonale.




10 visualizzazioni0 commenti
Image by Philipp Deus

Servizio Clienti

Dal lunedì alla domenica 

dalle ore 9.00 alle 12.30

e dalle 14.30 alle 19.00.

Diventa Rivenditore

Vuoi essere Partner

Healthy Line?

Clicca qui

Follow

Seguici anche su

Facebook

Clicca qui