top of page

Vitamine e integratori per bambini

Tutti i bambini hanno bisogno di vitamine e minerali per essere sani e svilupparsi adeguatamente. La vitamina D, il ferro, il calcio, il fluoro e una moltitudine di altre vitamine e minerali devono far parte regolarmente dell'alimentazione di ogni bambino, pena lo sviluppo di una carenza. In genere non è necessario che i bambini che seguono una dieta ben bilanciata assumano un integratore vitaminico.


Quando un bambino può avere bisogno di assumere vitamine


Secondo ricerche, i bambini sani dovrebbero essere in grado di assumere con la dieta le quantità giornaliere raccomandate di tutte le vitamine e i minerali di cui hanno bisogno. Ma alcuni bambini non seguono una "dieta normale ed equilibrata". Se pensate che il vostro bambino possa aver bisogno di un integratore vitaminico, parlatene prima con il vostro medico, soprattutto se il vostro bambino:


  • E' un mangiatore molto esigente (integratore multivitaminico e minerale)

  • Manca di uno o più gruppi di alimenti, come le verdure o la carne (multivitaminico)

  • Non beve abbastanza latte o non mangia altri prodotti lattiero-caseari (vitamina D e calcio)

  • Beve troppo latte e non mangia abbastanza altri alimenti (ferro)

  • Consuma una dieta vegana (può aver bisogno di vitamina B12, vitamina D, ferro, calcio e zinco se non ne consuma a sufficienza attraverso alimenti fortificati)

  • Consuma molto cibo spazzatura (integratore multivitaminico e minerale)

  • Non beve acqua fluorizzata (fluoruro)

  • Ha una condizione medica, come la sindrome dell'intestino corto, il malassorbimento o la fibrosi cistica, che potrebbe portare a problemi di assorbimento di vitamine e minerali dagli alimenti che mangia (integratori multivitaminici e/o minerali)

  • Sta assumendo alcuni farmaci antiepilettici (vitamina D)

  • Segue una dieta ristretta a causa di allergie alimentari multiple o di una condizione medica

Come scegliere una vitamina per bambini


La maggior parte dei multivitaminici per bambini contiene la dose giornaliera raccomandata di tutte le vitamine e i minerali di cui possono avere bisogno, comprese le vitamine A, C, D e K, le vitamine del gruppo B, il ferro e il calcio. Tuttavia, se decidete di somministrare al vostro bambino un integratore vitaminico, assicuratevi che contenga effettivamente tutte le vitamine e i minerali di cui ha bisogno.


Non tutti i multivitaminici contengono quantità ottimali di tutte le vitamine e i minerali. Chiedete al vostro medico o a un dietologo registrato di consigliarvi un integratore che contenga le vitamine o i minerali di cui il vostro bambino ha bisogno.


Tenete inoltre presente che non tutti i multivitaminici contengono le stesse vitamine e gli stessi minerali.


Pensare oltre i multivitaminici


Il multivitaminico è solo un pezzo del puzzle. Esiste una gamma di vitamine e integratori per bambini.


Olio di pesce


La piramide alimentare raccomanda ai bambini di mangiare "pesce ricco di acidi grassi omega-3, come salmone, trota e aringa", perché l'olio di pesce può aiutare a prevenire le malattie coronariche. Poiché molti bambini non mangiano pesce e l'olio di pesce può anche promuovere lo sviluppo del cervello e prevenire le malattie, molti genitori danno ai loro figli un integratore di olio di pesce omega-3 con DHA ed EPA. Sebbene si ritenga che l'olio di pesce non sia dannoso per i bambini, è un po' controverso, in quanto non tutti gli studi hanno dimostrato che abbia dei benefici.




Vitamina D


La vitamina D è una vitamina essenziale che aiuta i bambini a sviluppare ossa forti e protegge gli adulti dallo sviluppo dell'osteoporosi (ossa deboli che si rompono facilmente). Per questo è molto importante che i bambini assumano un integratore di vitamina D con 400 UI di vitamina D se non assumono abbastanza alimenti arricchiti con vitamina D. La maggior parte dei bambini, tuttavia, non ha bisogno di dosi più elevate di vitamina D e l'Accademia Americana di Pediatria raccomanda a quelli che ne hanno bisogno di far controllare i loro livelli.

Vitamine gommose


I genitori spesso danno ai loro figli delle vitamine gommose perché sono l'unico tipo di vitamine che i bambini prendono. È facile capire perché, dato che molte "gommose" sono simili a caramelle. Infatti, una vitamina gommosa è al gusto di Jolly Rancher.


È importante tenere questo tipo di vitamine fuori dalla portata dei bambini, per evitare che ne assumano una quantità superiore a quella raccomandata e che vadano in overdose. Tenete presente che le vitamine gommose non contengono ferro, un minerale importante di cui molti bambini che assumono integratori hanno bisogno, e la maggior parte non contiene calcio.




Vitamina C


Quasi tutte le vitamine per bambini, che si tratti di multivitaminici masticabili o di vitamine gommose, includono la vitamina C. La maggior parte dei bambini, anche i più schizzinosi, assumono abbastanza vitamina C con la dieta, dato che la maggior parte dei succhi di frutta contiene il 100% del fabbisogno giornaliero di vitamina C in una sola porzione.


Ma che dire delle megadosi di vitamina C per i bambini? Sebbene alcuni genitori utilizzino la vitamina C come prevenzione del raffreddore, questa pratica è controversa e la maggior parte degli esperti la sconsiglia.




Antiossidanti (vitamine A, C ed E)


Come nel caso della vitamina C, alcuni genitori somministrano ai loro bambini altri antiossidanti, come le vitamine A ed E, per stimolare l'immunità. Anche questi non hanno benefici comprovati. Inoltre, tenete presente che molti alimenti sono ora arricchiti con vitamine A, C ed E.



8 visualizzazioni0 commenti
Image by Philipp Deus

Servizio Clienti

Dal lunedì alla domenica 

dalle ore 9.00 alle 12.30

e dalle 14.30 alle 19.00.

Diventa Rivenditore

Vuoi essere Partner

Healthy Line?

Clicca qui

Follow

Seguici anche su

Facebook

Clicca qui

bottom of page